Le balle di Berlusconi in Abruzzo e l’informazione che sparisce

25/01/2009 alle 16:05 | Pubblicato su media, politica | Lascia un commento
Tag: , ,

Claudio Messora è un coraggioso giornalista abruzzese che attraverso il suo blog BYOBLU racconta agli internauti la verità su fatti e notizie che la televisione oscura e nasconde. Di seguito vi posto il suo servizio sulla clamorosa balla che il Presidente del Consiglio Berlusconi ha sparato agli abruzzesi, durante la recente campagna elettorale che ha visto la vittoria di Gianni Chiodi. In tv di questo clamoroso scandalo nessuno si è occupato. Questo è l’ennesimo episodio di come si possano vincere le elezioni controllando la televisione e quindi l’informazione. La vera informazione libera sta solo su internet e Berlusconi è solo un millantatore.

La grande balla di Berlusconi in Abruzzo


Dopo aver smascherato la colossale balla, Claudio Messora ha chiesto più volte al neo presidente Gianni Chiodi un’intervista per chiedergli spiegazioni e per farsi intervistare pubblicamente e chiedere dove sono finiti i soldi degli abruzzesi, promessi da Berlusconi il 12 dicembre a Chieti e spariti solo sei giorni dopo a Roma.

Lettera aperta a Gianni Chiodi

Dove sono finiti i soldi degli abruzzesi?

Le palle di Natale di Berlusconi in Abruzzo


Italian Spot e l'informazione sparita

↑ Inserisci questo banner sul tuo blog

facebook.jpgCondividi su Facebook

Annunci

Lascia un commento »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


Entries e commenti feeds.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: