Nino Strano An-Pdl, “eterosessuale convinto” promosso candidato alle europee 2009 da Fini e La Russa

15/03/2009 alle 19:58 | Pubblicato su politica | 2 commenti
Tag: ,

C’è poco da dire su personaggio simile, parla il suo specchiato “curriculum vitae”. Nino Strano è catanese e passerà alla storia per la scandalosa e triste sceneggiata di cui si è reso protagonista il 24 gennaio 2008 allorquando, in Senato, in occasione della caduta del governo Prodi, durante il dibattito che seguì la comunicazione del Presidente del Consiglio, si distinse per aver urlato ripetutamente insulti indirizzati al senatore dell’Udeur Cusumano: “Sei un cesso corroso! Sei un frocio mafioso! Sei una merda! Sei una checca squallida!”, gridò il sen. Strano.  Nella stessa giornata durante la comunicazione del presidente Marini, ha stappato una bottiglia di spumante e mangiato mortadella (chiara allusione a Romano Prodi), per festeggiare la caduta del governo di centrosinistra.

La settimana scorsa questo illustre cittadino catanese (è stato anche scapagnini1assessore del disastratissimo Comune di Catania con a capo il sindaco Scapagnini, nonchè medico di Berlusconi), ha minacciato Gisella una giovane blogger per avere postato su youtube il video delle tristi porcate fatte in Senato durante quella giornata.

Il Sen. Strano è stato promosso da Gianfranco Fini e Ignazio La Russa che lo ha candidato ufficialmente alle prossime elezioni europee del 6-7 giugno 2009.  Già condannato a due anni e due mesi di reclusione (in primo grando) dal Tribunale di Catania per abuso d’ufficio insieme al sindaco Scapagnini e ad altri 5 assessori della giunta catanese,  porterà in Europa tutta la sua “classe” e quelle “alte  competenze” che il Presidente del Consiglio, più volte, ha detto che sono necessarie ad un candidato del PDL per poter sedere a Strasburgo.  L’esempio dell’amministrazione comunale di Catania può far riflettere.

facebook.jpgCondividi su Facebook

Annunci

2 commenti »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

  1. Ma come si fa a fare uno spot cosi brutto ??

  2. caro Sandro,

    Ti invito a far circolare la notizia riguardante Nino Strano che troverai nell’articolo di oggi del mio blog. E’ una cosa molto seria.

    Per la libertà di espressione in Rete
    Alessandro


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


Entries e commenti feeds.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: