Terremoto L’Aquila: Marco Travaglio e i veri sciacalli dell’informazione

13/04/2009 alle 17:09 | Pubblicato su media, politica | 4 commenti
Tag: , ,

Travaglio dà un contributo sostanziale per ristabilire la verità dei fatti, a dispetto di tutte le cornacchie stonate  dei giornalisti servi di Berlusconi che  da anni sono “girati a 90 gradi”. Perdonate la battuta volgare, ma quando è troppo è troppo!

Annunci

4 commenti »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

  1. Ringrazio di tutto cuore chi ancora, nonostante tutto, ci regala una libera informazione. C’è la sensazione forte, anzi più di una sensazione, che in questo paese non ci sia più libertà di parola, per chi canta fuori dal coro. L’ attacco ad annozero è indecente, come sono indecenti i commenti dei politici del popolo della “libertà?” purtroppo accompagnati anche da qualche esponente dell'”opposizione?”. Grazie Michele per la tua voglia di farci sapere

  2. Grandissimo!!!
    Ma perché tutto questo non lo dice ad AnnoZero??
    Molti ignorano questo sito.

  3. Chiediamo soldi per aiutare l’Abruzzo e poi buttiamo 400 milioni di € per il ricatto della lega

  4. Come sempre la parola di Marco Travaglio è illuminante… questa mattina ho fatto ascoltare l’intervista a mio fratello perché voglio che già dalla tenera età di 11 anni si renda conto di vivere in un regime e che cresca con la voglia di non arrendersi alla triste situazione che il nostro paese sta vivendo. La notte del 6 aprile eravamo a casa nostra, a Paganica. Ora siamo sulla costa, in balia delle decisioni di una classe dirigente che vale meno di niente, della disinformazione più totale e delle effimere promesse dei soliti noti. Sinceramente credo che la mia città possa contare soltanto sull’orgoglio (e purtroppo sulla disperazione) dei suoi cittadini, perché affidandoci alla politica, al governo, ai finanziamenti e alle promesse, ci ritroveremo a vivere in container per i prossimi 50 anni, mentre il tg1 o il tg5 farebbero passare in tutta Italia che stiamo facendo un aperitivo nelle ville in Sardegna di Berlusconi.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


Entries e commenti feeds.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: