G8 L’Aquila: il tour della vergogna nel centro terremotato

09/07/2009 alle 04:38 | Pubblicato su politica | Lascia un commento
Tag: , , , ,

Non riesco proprio a capire cosa ci sia da vantarsi nell’aver portato i “grandi obama_berlusconi_tra_le_maceriedella Terra” a spasso per il centro de L’Aquila in macerie. Più che far dire alla stampa internazionale che un terremoto come quello del 6 aprile scorso, non certo così violento per intensità della magnitudo, abbia devastatato edifici fatti di burro e costruiti fuori dalle regole anti-sismiche per un territorio ad alto rischio, non vedo quale beneficio ci possa essere stato per il nostro Paese. Un momento in più per rimarcare che Paese di pulcinella siamo! Lo si è detto più volte: un terremoto come quello de L’Aquila non avrebbe fatto nè macerie nè morti in Paese evoluto, vedi Giappone oppure Stati Uniti. Emblematica la foto davanti il palazzo della Prefettura crollato! Di sicuro Obama avrà pensato che siamo stati governati da incapaci. Al di la del calore umano del Presidente americano, le immagini della visita di Obama a L’Aquila ci lasceranno soltanto un triste ricordo: “perchè la nostra Italia non può essere un paese normale”!

E allora via al tour tra le macerie, il tour della vergogna di un fallimento per un Paese alla frutta.

leggi anche: Obama Sorry 4 Berlusconi

Annunci

Lascia un commento »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


Entries e commenti feeds.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: