No Berlusconi day la censura della Rai in analogico e dei quotidiani

05/12/2009 alle 21:53 | Pubblicato su politica | Lascia un commento
Tag: , ,

La Rai ha garantito la copertura informativa sulla manifestazione del No Berlusconi day, esclusivamente attraverso la sua “all news” Rainews24 che, trasmette solo via satellite e sul digitale terrestre in Piemonte, Lazio, Sardegna e Campania. Come a dire che solo un decimo dei cittadini italiani oggi hanno avuto la possibilità di seguire in chiaro la manifestazione. Tra i Tg di prima serata, solo il TG3 ha aperto con la manifestazione del No B-day rappresentando la piazza, il popolo viola e dando ampio spazio alle immagini ed hai commenti dei manifestanti. Il Tg1 l’ha relegato come quinta notizia del giornale, montando un servizio asfittico senza le voci della piazza e senza porre minimamente l’accento sulla grande participazione civile che invece c’è stata. Mi rifiuto di vedere e soltanto farci zapping sulle tv di Berlusconi, ma credo che il taglio giornalistico non sia stato poi così diverso da quello dato dal Tg1.

Le principali prime pagine dei quotidiani di domenica non riportano con la dovuta evidenza l’evento del No B-day, ovviamente l’auto-censura è così forte da relegare con un titolino più piccolo l’importanza della manifestazione di ieri. Infatti sono pochissimi i quotidiani che aprono con il No B-day.

Lascia un commento »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.
Entries e commenti feeds.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: