Papi Silvio dimettiti!

19/05/2009 alle 19:43 | Pubblicato su politica | Lascia un commento
Tag: , ,

Queste potrebbero essere le dolci parole che potrebbero uscire dalla bocca di una qualche donzella intenta a consolare il “Papi”, dopo che oggi la Magistratura ha scritto un fatto che nessuno potrà più cancellare: L’avvocato inglese David Mills ha agito certamente da falso testimone per consentire a Silvio Berlusconi e alla Fininvest l’impunità dalle accuse o almeno il mantenimento degli ingenti profitti realizzati atttraverso il compimento delle operazioni societarie e finanziarie illecite compiute dallo stesso Berlusconi fino a quella data”. Queste le parole pesanti scritte nelle motivazioni della sentenza di condanna dell’avvocato inglese per aver intascato nel 1997, una mazzetta pari 600 mila dollari, rese note oggi dai giudici di Milano.  La somma, ricevuta dal suo corruttore Silvio Berlusconi, serviva a comprare le sue false testimonianze in due processi legati a fondi neri di società off-shore del Presidente del Consiglio.

E’ una vergogna! Una vergogna che il Presidente del Consiglio non si sia ancora dimesso! Avrebbe dovuto farlo oggi, oggi stesso!

Visto che è già una vergona l’aver approvato proprio per lui il “lodo Alfano” , questo corruttore ormai certificato continua in questi minuti a rappresentarci come Presidente del Consiglio dei ministri, SENZA RITEGNO ALCUNO! Anzi! Attacca e continua a gridare al complotto e giura sui suoi figli!

All’estero, in altri Paesi civili ministri e portaborse si dimettono per molto meno (come successo ieri in Inghilterra), da noi nemmeno questo basta!

Quest’uomo è senza vergogna!

Da qui alle sue dimissioni, ogni giorno che passerà ancora in carica, ci dobbiamo vergognare come uomini e cittadini di avere un Presidente del Consiglio come “Papi Silvio”!

Il testo della sentenza


Entries e commenti feeds.