Terremoto L’Aquila: i giudici danno ragione a Giampaolo Giuliani

23/12/2009 alle 16:57 | Pubblicato su cronaca, politica | 1 commento
Tag: , , , , , , ,

Giampaolo Giuliani il ricercatore che avvertì le autorità cittadine de L’Aquila sulla probabilità del verificarsi di un evento catastrofico lo scorso mese di marzo, ad una settimana dal sisma che il 6 aprile scorso devastò l’Abruzzo, è stato prosciolto da tutte le accuse di procurato allarme dal Tribunale di Sulmona. Giuliani osservando l’aumento del gas radon, avviso’ su un possibile sisma devastante, ma nessuno gli dette retta. Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Sulmona, che nelle settimane scorse ha archiviato il procedimento, ha scritto nella  motivazione dell’archiviazione  che la correlazione tra l’aumento del gas radon e il verificarsi di terremoti, sono riconosciuti come attendibili anche a livello internazionale e quindi in quel caso non si poteva dire ‘inesistente’ il pericolo di un terremoto. Notizia censurata dai TG nazionali.


Entries e commenti feeds.